Origini carte da gioco

Le carte da gioco (quelle che vengono usate anche in Italia per giocare a briscola, poker ecc.) furono inventate in Francia nel 1392 per uso personale del re Carlo VI quando era malato di mente. L’inventore delle carte da gioco era un uomo con seri problemi psichici e malvagio, che si prendeva gioco di Dio e dei suoi comandamenti. Scelse … Continua a leggere